Siracusa, Archivio

Chiude la sede distaccata del tribunale di Augusta, nessun trasloco è stato però avviato

Nell’immobile di via Garibaldi dovrebbe rimanere, invece, ma per poco, l’ufficio del giudice di pace

AUGUSTA. Fra dieci giorni esatti dovrebbe chiudere la sede distaccata del tribunale di Augusta di contrada Cozzo delle Forche, che si trasferirà ufficialmente nel palazzo di giustizia di Siracusa per via del decreto ministeriale sulla riorganizzazione degli uffici giudiziari italiani, ma ad oggi non è stato neanche avviato il trasloco del materiale cartaceo e degli arredi che si trovano dentro l'immobile. E fino ieri tutti i fascicoli e il personale di cancelleria era ancora al proprio posto di lavoro, se pur solo per svolgere attività di tipo amministrativo visto che le udienze non si tengono ormai dallo scorso luglio.
Un sopralluogo sarebbe stato effettuato nelle scorse settimane per verificare la quantità di fascicoli da portare via e da andare a sistemare chissà in quale ufficio del tribunale centrale di Siracusa, di certo c'è comunque che l'immobile, che è in affitto, dovrà essere riconsegnato al legittimo proprietario entro la fine di settembre.
E potrebbe, invece, rimanere ancora per un po' nell'immobile di via Garibaldi, al centro storico la sede del giudice di pace, che rientra anch'esso anche nella politica dei tagli e della "spending review" imposti dal Governo alle strutture giudiziarie distaccate d'Italia.
Fino a ieri mattina, infatti, nessuna comunicazione ufficiale di trasferimento e di date sarebbe arrivata agli addetti ai lavori, si vocifera che l'ufficio, che si trova anch'esso in locali in affitto pagati dal Comune, dovrebbe rimanere ancora al suo posto almeno per altri sei mesi e comunque fino a quando non saranno effettuati definitivamente i trasferimento della sede distaccata del tribunale, che procede a rilento e non solo ad Augusta.
Dovrebbe, invece, essere avviato quanto prima il trasloco dell'ufficio Urbanistica del Comune che si trova ospitato nello stesso immobile del tribunale di contrada Cozzo delle forche, ma al primo piano. La commissione straordinaria, che gestisce il Comune sta valutando tra i vari preventivi richiesti e presentate dalle varie ditte per effettuare il trasloco dell'ufficio, che sarà trasferito nella palazzina delle "Saline" della Borgata dove fino all'anno scorso lavorava la segreteria del secondo istituto scolastico "Orso Mario Corbino". Quest'ultima verrà spostata in uno dei plessi scolastici del quartiere di Monte Tauro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati