Arenella, 110 volontari per soccorrere i bagnanti

SIRACUSA. Centodieci volontari prenderanno parte da domenica fino al 20 agosto alla ventiseiesima edizione dell'«Operazione Nettuno», riservata ai servizi di primo soccorso ai bagnanti e antincendio lungo il litorale tra Punta Milocca e l'Arenella dove saranno allestite cinque postazioni fisse a terra con presenze anche in mare a bordo di un gommone e canoe. L'iniziativa promossa dall'associazione «Nuova Acropoli», farà base all'Arenella, sul piazzale della Costa del Sole. Durante i nove giorni i volontari che provengono dalla città, da Floridia, Augusta, Avola, Catania, l'Aquila e Roma, si occuperanno anche degli interventi di pulizia sulle spiagge della zona balneare. I controlli sul litorale si svilupperanno per l'intera giornata sabato e giovedì in occasione di Ferragosto. Verrà inoltre svolto all'Arenella un campo scuola chiamato «Anch'io sono la Protezione civile», riservato ai giovani volontari che saranno impegnati in lezioni ed attività pratiche coordinate dai dirigenti del Dipartimento regionale di Protezione civile, della Capitaneria, dell'Area marina protetta e dei vigili del fuoco. Un gruppo di volontari sarà inoltre impegnato il 18 agosto nelle attività di pulizia all'interno del Tempio di Apollo. Vi.Cor.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook