Siracusa, pronto soccorso intasato: pensionata attende 9 ore

SIRACUSA. È durata quasi nove ore la ”sosta” al pronto soccorso per un’anziana di 90 anni trasportata all’«Umberto I» con l’ambulanza. Sono state ore di ansia per i figli della pensionata, che hanno trascorso l’intera giornata in sala d’attesa in cerca di notizie sulla sorte della loro madre. L’odissea, iniziata alle 10,30 si è conclusa intorno alle 20, quando i medici hanno liberato la donna dopo aver concluso tutti gli accertamenti. «È tornata con noi a casa, ci hanno detto che non c’erano le condizioni per il suo ricovero» spiega Sebastiano Cancemi, uno dei figli della pensionata, «ma è davvero inconcepibile che una persona debba attendere così tanto tempo».
L'ARTICOLO COMPLETO NELL'EDIZIONE DI SIRACUSA DEL GIORNALE DI SICILIA OGGI IN EDICOLA

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook