Bus a Siracusa nella zona di Fanusa, i residenti: «Incrementare le corse»

Proteste anche a Plemmirio: «I collegamenti sono pochi»

SIRACUSA. «Aumentare il numero delle corse degli autobus che collegano Plemmirio e Fanusa alla città». La richiesta giunge dai residenti delle due zone balneari, come Giovanni Di Natale che hanno segnalato la presenza di quattro corse tra lunedì e venerdì e di sole due nelle giornate di sabato e domenica. «Troppo poco come servizio di trasporto - ha detto Di Natale - abbiamo chiesto all'Ast di aumentare di almeno due unità tra mattina e pomeriggio le corse settimanali, ma finora è rimasto tutto invariato. I disagi sono anche legati ai tempi di attesa che superano i 35 minuti e l'assenza completa di pensiline dotate di panchine, oltre agli orari che sono forniti solo dai due bar presenti al Plemmirio». Critico anche il giudizio di un'altra residente di Fanusa, Antonella Zappalà che ha chiesto un intervento da parte dell'assessorato comunale alla Mobilità, per rendere più capillare il servizio. «Il trasporto urbano va potenziato e le corse incrementate - ha spiegato Zappalà - l'ultimo passaggio dell'autobus è per le 19,30 poi la zona è isolata. I biglietti non si trovano poi neanche nei due punti vendita aperti alla Fanusa. È come se si volesse boicottare il servizio di trasporto urbano. Se non si possiede un mezzo, o non si ha la possibilità di farsi accompagnare da un parente o dai vicini di casa, ci si trova senza alcun servizio. Alla nuova amministrazione comunale chiediamo di consentire un avvicinamento reale alla città delle zone balneari che in questi anni sono cresciute nel numero dei residenti anche nella stagione invernale, ma che si trovano senza poter contare su un servizio di trasporto pubblico efficiente».
L'assessore comunale ai Trasporti, Silvana Gambuzza ha intanto garantito l'impegno a verificare insieme ai dirigenti dell'Ast la possibilità di aumentare le corse verso la zona balneare e programmare anche una serie di interventi per agevolare l'attesa degli utenti alle fermate.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X