Trapianti, all'Ismett di Palermo gli organi espiantati a Siracusa

PALERMO. Nel presidio ospedaliero Umberto I di Siracusa in nottata si è proceduto al prelievo multi organo di un siracusano di 36 anni, padre di due figli, deceduto per emorragia cerebrale. La giovane moglie ha dato il proprio consenso al prelievo. Fegato, cuore e reni sono stati trapiantati all'Ismett di Palermo, dove gli organi sono stati trasferiti in elicottero.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati