Ortigia, riapre l’Arena Maniace: successo per i Soul cakes

Siracusa, Archivio

SIRACUSA. Prime anticipazioni sul cartellone degli spettacoli estivi, riapre l'Arena Maniace. Il concerto dei «Soul cakes» ha inaugurato, giovedì sera, la location antistante piazza Federico di Svevia, area ”lounge” dell'arena siracusana che, quest'anno, produrrà spettacoli su due fronti diversi. Ampliato lo spazio per gli artisti locali, anzitutto, con il palcoscenico disposto alle spalle della tribuna teatrale. Così, al cospetto dei numerosi fan del gruppo pop siracusano anni '80, le voci soliste di Alessandra e Nicoletta Palermo, duetto di consolidato linguaggio espressivo, hanno rinnovato il sound dei «Soul cakes», con un nuovo repertorio ricco di evergreen, insieme ai brani del gruppo rock statunitense «Toto» e del leader dei «Genesis», Phil Collins. Con Salvatore Adorno alle tastiere, Antonio Ortisi al basso, Gianpaolo Lombardo alla batteria e Gianluca Guglielmino alla chitarra, le sorelle Palermo hanno anche interpretato gli storici del pop britannico, da «Video killed the radio star» dei Buggles, a «All around the world» dei pionieri di Manchester, gli Oasis. Il 20 luglio andrà in scena la commedia di Plauto «Anfitrione», con Enrico Guarneri, Debora Caprioglio e la regia di Walter Manfrè, seguita dal concerto di Joe Castellano e la sua big band, il 28 luglio. Lo spazio classica prevede il «Nuovo balletto di Mosca» con la «La bella addormentata» di Pyotr Ilyich Tchaikovsky, martedì 6 agosto, mentre sono in via di definizione le date dei concerti di musica classica, in onore del doppio centenario di nascita di Giuseppe Verdi. Per la musica leggera d'autore Ugo Mazzei si esibirà il 21 luglio. Tutti gli spettacoli, promossi dalle associazioni «Ycama» e «Medea», inizieranno alle 21.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X