Giacchetti verso la Provincia di Siracusa, ma la sua nomina «divide» il Pd

Il commissario lascerebbe il Comune per l’ente di via Roma. Vinciullo critico sui ritardi

SIRACUSA. È attesa per oggi la nomina da parte della Regione del commissario della Provincia. E sarebbe data per certa la nomina del prefetto Alessandro Giacchetti, che attualmente ricopre l’incarico di commissario del Comune. Sarebbe tramontata l’ipotesi della nomina di Antonino La Mattina commissario, nei mesi scorsi, del Comune di Augusta. Secondo indiscrezioni, però, la scelta di Giacchetti non sarebbe condivisa da una parte del Pd e di altri partiti che invece avrebbero gradito l’indicazione di La Mattina. Da ieri l’ente è senza guida, in quanto l’ultimo giorno ufficiale dell’amministrazione retta da Nicola Bono è stato sabato. L’insediamento di Giacchetti alla guida dell’ente di via Roma potrebbe tardare di qualche giorno, in attesa dell’esito ballottaggio per la scelta del sindaco del comune capoluogo. A stigmatizzare i ritardi sulle nomine è il deputato regionale Enzo Vinciullo. «Da sabato la Provincia è senza guida – osserva – e se ci fosse un’emergenza legata alla Protezione civile chi assumerebbe la guida dell’ente e in caso di aiuti per tutto il territorio chi sarebbe a coordinarli? Chiederò all’assessorato agli Enti locali di nominare intanto i direttori generali delle Province commissari ad acta in modo tale che gli enti abbiano una guida certa».
Il commissario avrà il compito di traghettare l’ente verso la legge che prevede l’abolizione delle Province e la nascita dei liberi consorzi di comuni. Per adesso c’è da governare una fase di transizione che si annuncia molto lunga e riguarda il futuro di oltre 500 dipendenti della Provincia, da settimane in agitazione proprio per le incertezze sul loro futuro lavorativo e sui servizi. Il commissario della Provincia dovrà anche studiare la documentazione del Bilancio di previsione dell’ente, riequilibrato nelle scorse settimane dalla giunta, ma che il Consiglio, non più convocato, non ha approvato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X