Siracusa, Archivio

Rifiuti, guerra a «sacchetto selvaggio»: i vigili di Pachino avviano controlli in tutta la città

Giro di vite contro l’abbandono indiscriminato dell’immondizia. Elevate le prime multe

PACHINO. Giro di vite contro l'abbandono indiscriminato di rifiuti: iniziano a fioccare le prime sanzioni amministrative. Da mercoledì è stato intensificato il servizio di controllo del territorio da parte della polizia municipale, per la verifica del rispetto dell'ordinanza sindacale che dispone sulla gestione dei rifiuti. Ogni giorno una pattuglia del comando di via Mallia, coordinata dall'ispettore capo Franco Lucifora, girerà per le vie del centro urbano e del borgo marinaro al fine di controllare il rispetto degli orari e dei luoghi e, soprattutto, per monitorare la raccolta differenziata.
Mercoledì mattina sono stati "pizzicati" i primi due cittadini nel tentativo di abbandonare il sacchetto dei rifiuti all'angolo della strada, anziché dinnanzi alla propria abitazione in base ai giorni prestabiliti dallo specchietto della raccolta. E qualcuno è stato colto nel gesto abitudinario di gettare il sacchetto nel posto in cui per tanti anni ha campeggiato il contenitore. Per la violazione dell'ordinanza è stata disposta una sanzione amministrativa di 50 euro. Il tentativo del comando della polizia municipale e dell'amministrazione è quello di dare una sterzata definitiva alla gestione dei rifiuti e, soprattutto, alla differenziata. Da più di un anno, oramai, vige lo schema disposto dall'ordinanza sindacale del marzo 2012. Ma i risultati tardano ad arrivare. Il ritiro dell'organico umido è previsto lunedì, mercoledì e venerdì, mentre il vetro ogni mercoledì e la carta ed il cartone il venerdì. La plastica non sarà più ritirata il martedì ma ogni lunedì e i rifiuti indifferenziati martedì, giovedì e sabato. Agli abiti dismessi sono stati destinati alcuni contenitori in vari punti della città e per i farmaci scaduti nei contenitori davanti alle farmacie. Per i rifiuti ingombranti esiste un servizio giornaliero, dalle 9,30 alle 13: bisogna solamente contattare gli uffici comunali del settore Ecologia.
"Stiamo svolgendo un controllo capillare - ha dichiarato l'assessore all'Ecologia, Giuseppe Poidomani -, e chiediamo ai cittadini il rispetto delle regole affinchè tutta la cittadinanza possa trarre vantaggio dal miglioramento della gestione dei rifiuti e della raccolta differenziata". I controlli delle pattuglie della polizia municipale continueranno serrati anche nei prossimi giorni, dall'alba sino al tramonto. Intanto si sono concluse le gare d'appalto per la disinfestazione, che sarà effettuata martedì notte, per un totale di due volte a giugno e 3 a luglio. Nel weekend partirà anche la pulizia delle spiaggia dalla Marinella a Marzamemi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati