Nuovo sbarco sulle coste siracusane: rintracciati circa 60 migranti

SIRACUSA. Una sessantina di migranti, tutti uomini circa la metà dei quali minori, sono approdati in nottata sulle coste siracusane, nei pressi del Lido di Noto, ad una trentina di chilometri dal capoluogo. Erano a bordo di un'imbarcazione in legno di una decina di metri, che si è arenata sulla spiaggia. Il barcone, intercettato in precedenza dalle motovedette a largo della costa di Portopalo di Capo Passero, è stato monitorato costantemente fino all'arrivo. Le ricerche interforze hanno portato a rintracciare la quasi totalità dei migranti, i fuggitivi sarebbero ancora una decina. Gli extracomunitari, che hanno dichiarato di essere egiziani, dopo i primi soccorsi sono stati trasferiti nei locali del commissariato della Polizia di Stato di Noto e sottoposti alle operazioni di identificazione in attesa di essere trasferiti. Solo per uno dei migranti si è reso necessario il ricovero all'ospedale «Trigona» di Noto, dove si trova sotto osservazione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook