Restauro Palazzo del Governo «Lavori completati entro un mese»

L’edificio tornerà ad ospitare gli uffici della Prefettura. In piazza Archimede trasferiti i settori di via Malta

SIRACUSA. Stavolta potrebbe essere quella decisiva: entro un mese dovrebbero essere ultimati i lavori di restauro nel palazzo storico della Prefettura di via Maestranza. La Provincia ha pubblicato una delibera del settore Edilizia per un impegno di spesa, di circa 1.200 euro, finalizzato alla fornitura di lampade ad incasso complete di portalampade e accessori da installare nel salone di rappresentanza della Prefettura in via Maestranza. Questi lavori, come conferma il dirigente del settore Ignazio Mauceri, sono quelli che riguardano le finiture dell'impiantistica che stanno per essere completati ”e da qui ad un mese - spiega Mauceri - finiti”. In questo modo il palazzo storico sarà pronto per ospitare gli uffici della Prefettura che si trovano attualmente a piazza Archimede. Spostamento che andrà fatto con una certa celerità anche perché proprio nella sede di Ortigia verranno trasferiti gli uffici della Provincia attualmente in via Malta, perché questo immobile sarà interessato dall'avvio dei lavori di recupero e di conservazione finanziati con la legge 433 post terremoto del 1990, per un finanziamento di oltre tre milioni di euro. Lavori questi che dovevano iniziare da tempo, ma rinviati proprio per consentire di ultimare quelli in via Maestranza. E così mentre l'attuale amministrazione provinciale è ormai a fine mandato e mentre si attende dalla Regione che si definisca il futuro delle Province continuano i lavori sugli immobili di proprietà dell'ente. «I lavori stanno per essere completati - osserva l'assessore provinciale all'Edilizia patrimoniale Giuseppe Abbate - e auspichiamo sia questa amministrazione a inaugurarli anche se ormai siamo a fine mandato. Sarà importante, inoltre, avere questi immobili a disposizione della Provincia per una strategia di risparmio per l'ente, che potrà avere a disposizione locali di sua proprietà e dismettere così molti affitti».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook