In fiamme una motovedetta in disarmo al molo di Siracusa

I vigili del fuoco hanno verificato le "origini non accidentali" del rogo. L'incendio è stato localizzato nella zona della "coperta" dell'imbarcazione

SIRACUSA. Un incendio ha danneggiato una parte di una motovedetta della Guardia costiera, ormai in disarmo, che si trova poggiata in secco su un basamento nei pressi della grande area di sosta adiacente il molo Sant'Antonio. Il fatto si è verificato nella tarda serata di ieri. Le fiamme sono state localizzate nella zona della "coperta" dell'imbarcazione. Per spegnere le fiamme sono
intervenuti i Vigili del fuoco. Sul posto oltre ai militari della Guardia costiera anche la polizia. E' stato anche appurato che la  motovedetta in disarmo "la manutenzione e la custodia della quale è affidata al Comune" negli ultimi tempi sarebbe anche stata utilizzata come provvisorio riparo da dei senza tetto. I vigili del fuoco hanno appurato le "origini non accidentali" dell'incendio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati