Carlentini, anziano trovato morto in casa

Si tratta di Santo Cimino, 74 anni. Da venerdì mattina non si avevano più sue notizie. Intervento dei carabinieri

SIRACUSA. Lo hanno trovato morto disteso sul letto nella sua casa di campagna. Santo Cimino, 74 anni, di Carlentini, da qualche mese aveva lasciato la sua abitazione in città per trasferirsi nella casa di campagna in contrada Bosco, sulla provinciale «Carlentini – Villasmundo». Da venerdì mattina non si avevano pià notizie dell’anziano che solitamente trascorreva qualche ora in piazza a chiaccherare con gli amici. Ma questa assenza aveva spinto i conoscenti ad allertato i carabinieri della stazione di Carlentini, coordinati dal maresciallo Rocco Schirripa. I vigili del fuoco del distaccamento di Lentini, dopo aver forzato la porta di ingresso della casa di campagna hanno trovato il pensionato sul letto privo di vita. Sul posto il medico legale Walter Di Mauro, che incaricato dal magistrato di turno della Procura, ha effettuato l’ispezione cadaverica. Dai primi accertamenti sarebbe emerso che il settantenne sarebbe morto a causa di un arresto cardiaco. Il corpo è stato trasferito all'obitorio del cimitero di Carlentini. I militari dell’Arma hanno ascoltato i familiari e gli amici per ricostruire le ultime ore dell’uomo prima del decesso. La salma questa mattina, su disposizione del magistrato, sarà riconsegnata alla famiglia per i funerali che saranno celebrati, domani, nella chiesa di Sant’Anna .

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati