Nuova rete idrica e fognaria Arrivano a Priolo 100 mila euro

PRIOLO. Via libera al progetto da 100 mila euro per la realizzazione della nuova rete idrica e fognaria in via Pindemonte, via Goldoni e Ronco e via del Gasperi. Il progetto esecutivo all'esame dell'ufficio tecnico del Comune è stato approvato e nel corso della prossima settimana sarà emanata la determina dirigenziale che consentirà così l'avvio degli interventi, ritenuti necessari anche per evitare le numerose perdite alla condotta generale e i frequenti sversamenti fognari segnalati dai cittadini fino a pochi mesi fa.
"Si tratta di due progetti che hanno ottenuto il via libera da parte del dirigente - ha spiegato il vicesindaco, Giovanni Parisi - e tra lunedì a martedì per quanto riguarda i lavori in via Pindemonte contiamo di avere la determina firmata così da convocare la Sai 8, l'azienda che gestisce il servizio idrico in paese per poter così affidare i lavori. A seguire lo stesso iter riguarderà anche i lavori per via Goldoni e Ronco di via De Gasperi". Ad una svolta anche l'altro progetto quello più generale che riguarda la zona di San Focà per un importo complessivo di 2 milioni di euro. Il Comune dopo il via libera nelle scorse settimane da parte dell'assessorato regionale all'Energia ha ricevuto la notifica con la quale l'Ato idrico ha invitato la Sai 8, l'azienda che gestisce i servizi idrici e fognari del Comune, a dare il via libera alle procedure per l'attivazione dell'opera di manutenzione della rete.
L'obiettivo è stato raggiunto a seguito di un complesso ed articolato iter procedurale, sbloccato solamente lo scorso 29 marzo, da parte dell'amministrazione comunale, che è riuscita a riattivare il decreto, sollecitato anche dal deputato regionale Vincenzo Vinciullo. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X