«Troppo severa con gli alunni a Lentini» Sospensione del giudice per la maestra

Dopo l’esposto dei genitori degli alunni e lo sciopero delle lezioni, arriva il provvedimento della magistratura

LENTINI. È stata allontanata dall’insegnamento la maestra della scuola dell'infanzia dell’istituto Riccardo da Lentini accusata di comportamenti aggressivi nei confronti degli alunni. L'apertura di un'inchiesta, dopo l’esposto di alcuni genitori e lo sciopero della scorsa settimana, ha portato alla decisione del giudice della indagini preliminari del Tribunale di Siracusa. Il provvedimento del magistrato è stato notificato all'insegnante mercoledì sera, dai carabinieri della stazione di Lentini. La decisione, su iniziativa della Procura della Repubblica è arrivata dopo l'esposto inviato nelle settimane scorse a firma dei genitori di una ventina di bambini che frequentano la scuola dell'infanzia, i quali avevano segnalato alle autorità competenti l'atteggiamento aggressivo della maestra. Una situazione infelice che aveva costretto i genitori a scioperare e a non permettere ai bambini di non frequentare la scuola ed evitare qualsiasi contatto con la maestra. A mettere in allarme le mamme e i papà sono stati i comportamenti degli scolari. Quando i genitori hanno chiesto ai figli cosa succedesse in classe, i piccoli hanno iniziato a raccontare che l'insegnante li rimproverava in modo eccessivo e aveva comportamenti "aggressivi".
Un servizio nell’edizione di Siracusa del Giornale di Sicilia in edicola.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati