Ex palazzo delle Poste, proroga ai lavori: dalla facciata rimosse le impalcature

Gli interventi per la realizzazione di un albergo da parte della Russotti finance saranno completati nel 2014

SIRACUSA. Via le impalcature dall’ex palazzo delle Poste. L’edificio che per decenni ha ospitato gli uffici di corrispondenza, e ritiro e spedizione pacchi, è stato in questi giorni restituito alla vista di passanti e curiosi con la rimozione delle impalcature dalla facciata. I lavori da parte della società che ha rilevato l’immobile per trasformarlo in un albergo di lusso, la «Russotti finance», proseguiranno però ancora per un altro anno. Da notizie apprese infatti dagli uffici comunali al Centro storico la società ha chiesto e ottenuto una proroga per il completamento degli interventi di ristrutturazione dell’imponente edificio. E così il completamento delle opere è slittato al luglio del 2014. L’opera di ”trasformazione” dell’ex palazzo delle poste, diretta da un colosso in materia di alberghi e strutture ricettive, quale appunto la società «Russotti finance», ha preso il via durante il governo Bufardeci, circa sette anni fa.
Coinvolgendo anche il consiglio comunale chiamato a pronunciarsi sul cambio di destinazione d’uso dello storico immobile da palazzo delle poste a struttura alberghiera di lusso. In questi sette anni i lavori di ristrutturazione hanno subito rallentamenti ma anche degli stop. E non sono mancati anche i problemi soprattutto per alcuni interventi non previsti, e poi contestati dagli organi di controllo preposti, e che hanno riguardato la parte terrazzata dell’edificio. All’ufficio Centro storico intanto si dovrebbe adesso dare un’accelerata all’intervento che la società titolare dell’ex palazzo delle poste dovrà realizzare per conto del Comune. «Un intervento destinato alla città - è stato spiegato al Comune - e che riguarda la riqualificazione dell’ex parcheggio Talete che dovrà essere debitamente attrezzato sulla base di un progetto che sarà lo stesso Comune a consegnare alla Russotti finance».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati