«Prendiamo i turisti per la gola», ad Avola il Comitato ristoratori

Creato un menù unico eno-gastronomico a base di prodotti tipici locali

AVOLA. Nasce ufficialmente il Comitato Ristoratori Avolesi (Cra), composto al momento da una quindicina di ristoratori locali che si sono dati come obiettivo quello di creare tra i consorziati un menù unico eno-gastronomico a base di prodotti tipici locali, dalla mandorla, limone, Nero d'Avola e miele, che verrà inserito nei pacchetti predisposti dai tour-operator. È stato infatti ufficializzato ieri pomeriggio al termine del secondo incontro tenutosi presso un ristorante del lungomare Tremoli, al quale hanno partecipato i titolari dei locali pubblici che hanno aderito a questa nuova forma di fare impresa associativa. È stato deciso all'unanimità di realizzare un menù gastronomico unico da inserire nei pacchetti turistici. Obiettivo principale, oltre che tentare di battere la crisi economica con la quale fanno i conti anche i ristoranti, valorizzare e promuovere sul piano gastronomico i prodotti d'eccellenza locali conosciuti in tutto il Mondo come la pregiata mandorla di Avola, il vino Nero d'Avola e il limone femminello siracusano, assieme al miele degli Iblei.
Piatti gastronomici realizzati dai ristoratori avolesi che diventeranno una sorta di "marchio" promozionale della città. "Siamo pronti a collaborare con il Comune e con gli Info-point turistici che verranno istituiti in vista della stagione estiva dall'amministrazione comunale, creando quanto prima un nostro sito web informativo e aderiremo anche alla Rete d'Impresa per l'offerta turistica sulla quale è impegnato l'assessorato al turismo e che vede i colleghi del settore della ricettività in sodalizio per creare un sistema unitario che permetta di sconfiggere la crisi che ci affligge da tempo", ha dichiarato Salvo Auricchia, titolare di un ristorante e tra i promotori del consorzio dei ristoratori. "Insomma vogliano prendere i turisti per la gola - prosegue Auricchia- e assieme al menù tipico che realizzeremo abbiamo messo in cantiere l'iniziativa di organizzare magari durtante il periodo estivo o fuori stagione degli eventi per attrarre turisti nella nostra città".

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati