Fermate 43 auto prive di assicurazione, Capodicasa: «Mercato di false polizze»

Gli uomini del comando di via Francofonte hanno verificato la posizione di 163 mezzi, 76 le sanzioni inflitte
Siracusa, Archivio

SIRACUSA. Oltre 160 veicoli sottoposti a controllo e ben 40 mezzi sequestrati per l’assenza di copertura assicurativa. È un fenomeno sempre più diffuso quello degli automobilisti che girano per la città pur non essendo in regola con il pagamento dell’assicurazione. Sono stati gli uomini della polizia stradale, guidati dal comandante provinciale Antonio Capodicasa, a effettuare una serie di controlli mirati, in tutto il territorio cittadino, proprio per cercare di porre un freno a questo fenomeno. «La crisi è certamente uno dei motivi principali per i quali molti utenti circolazione senza assicurazione – ha spiegato Capodicasa –. Accanto a queste persone però c’è anche chi, per un ”modus vivendi” personale preferisce non pagare alcuna polizza, pur avendo le possibilità economiche per farlo. Di certo è preoccupante come sia in forte aumento il numero di chi attraversa le strade della città pur non avendo copertura assicurativa».
A testimoniarlo sono proprio i numeri dei controlli effettuati dalla polizia stradale con il comando provinciale che ha impiegato dodici agenti. Il bilancio parla di 163 veicoli sottoposti a controlli, 186 utenti identificati e 76 sanzioni amministrative. «Gran parte di queste – ha aggiunto Capodicasa – sono legate proprio all’assenza di assicurazione. C’è chi gira senza avere alcun tipo di copertura e chi tenta, anche con mezzi molto rustici, di falsificare i contrassegni. Il problema è che spesso, dietro le assicurazioni false, ci sono organizzazioni criminali. Gli utenti devono prestare grande attenzione perché il mercato delle polizze false è sempre più florido e sono sempre più numerose anche le compagnie fantasma e società che pur non avendo alcun titolo per farlo, rilasciano polizze per le auto. Non è un caso se le sanzioni previste per questo tipo di trasgressioni sono diventate più severe visto che oggi è prevista anche la confisca del mezzo». Gli agenti della polizia stradale hanno poi provveduto a sequestrare 43 veicoli, 35 carte di circolazione e 2 patenti. Sono invece tre i veicoli sottoposti a fermo amministrativo. Nel corso dei controlli, sono stati quattro i denunciati all’autorità giudiziaria con l’accusa di guida senza patente e uno per inosservanza agli obblighi della sorveglianza speciale. Gli agenti hanno anche sorpreso 12 automobilisti alla guida di veicoli privi di revisione.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook