Associazione per delinquere: donna ai domiciliari

Obbligo di presentazione alla polizia per altri tre indagati, a vario titolo, per truffa e appropriazione indebita
Siracusa, Archivio

SIRACUSA. Una quarantenne agli arresti domiciliari e obbligo di presentazione alla polizia per altri tre indagati, a vario titolo, per associazione per delinquere, truffa e appropriazione indebita. E' il bilancio di un'operazione della sezione della Polizia di Stato in servizio alla Procura di Siracusa. I provvedimenti sono stati emessi dal Gip Michele Consiglio, su richiesta del Pm Roberto Campisi. Le indagini erano state avviate dopo denunce presentate dalle vittime delle truffe

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook