Sortino, estorsione ad un’azienda anti-racket: due arresti

Nel mirino degli estortori un agriturismo gestito da un socio fondatore dell’Acipas, l'Associazione anti racket di Sortino
Siracusa, Archivio

SORTINO. I carabinieri della compagnia di Augusta hanno arrestato due persone con l'accusa di estorsione aggravata dal metodo mafioso. Nel mirino dei due e finita un'azienda agrituristica di Sortino, nel Siracusano, gestita da un imprenditore socio fondatore dell'Acipas, l'Associazione anti racket di Sortino. La stessa azienda alcune settimane fa era anche stata danneggiata da un incendio, episodio quest'ultimo che in questa fase non viene comunque contestata ai due arrestati. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X