Evasione fiscale, appartamento e titoli sequestrati a un imprenditore

Confisca di beni per un valore di oltre 160 mila euro. L'operazione della finanza scaturisce da accertamenti nei confronti di diverse società che fanno capo allo stesso imprenditore
Siracusa, Archivio

SIRACUSA. I finanzieri, su provvedimento del Tribunale di Siracusa, hanno sequestrato e confiscato un appartamento a Siracusa, ma anche titoli e soldi depositati su conti bancari nella disponibilità di un imprenditore di Avola, che opera nel settore delle costruzioni, per un valore di oltre 160 mila euro. Il sequestro dei beni equivale alla cifra dell'Iva evasa nel tempo dall'uomo.
L'operazione scaturisce da accertamenti nei confronti di diverse società che fanno capo allo stesso imprenditore. In passato erano state effettuate verifiche fiscali nei confronti di diverse società che facevano capo all'imprendotore, già denunciato alla Procura per evasione fiscale.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X