Botti, 250 chili sequestrati dalla polizia: una denuncia

Il materiale, proveniente in gran parte dalla Russia e del valore di circa 8.000 euro, era custodito in un furgone
Siracusa, Archivio

SIRACUSA. Duecentocinquata chilogrammi di materiale pirico vietato sono stati sequestrati a Siracusa dalla polizia ad un pirotecnico, che è stato denunciato. Il materiale, proveniente in gran parte dalla Russia e del valore di circa 8.000 euro, era custodito in un furgone. Sono stati sequestrati quattro batterie da 110 colpi ciascuno, una da 140 colpi, cinque candelotti ad innesco elettrico, 37 artifizi pirotecnici e cinque scatoli contenenti vari giochi pirici.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X