Discariche di amianto, Bosco: «Via agli interventi di bonifica»

L’assessore comunale: «Abbiamo recuperato 15 mila euro. Priorità alle scuole»

SIRACUSA. Via alle bonifiche delle aree invase da materiale in fibra di amianto in città. È l’assessore comunale all’Ambiente, Enzo Bosco, ad annunciare che l’amministrazione ha recuperato 15 mila euro per far partire le opere di bonifica. Un intervento atteso ormai da tempo, soprattutto in alcune zone, dal Villaggio Miano e contrada Pizzuta fino alle zone balneari.
A rendere più grave le condizioni di molte aree della città, la presenza di lastre di «Eternit» anche vicino ad alcuni istituti scolastici.
La giunta, adesso, prova a mettere una ”pezza” sul problema, anche perchè 15 mila euro saranno probabilmente utili ad effettuare solo un primo intervento. «Sfruttando alcune economie dell’anno scorso - ha spiegato Bosco - siamo riusciti a recuperare queste risorse che comunque ci consentono di far partire gli interventi per l’eliminazione dell’amianto».
La priorità, come indicato dallo stesso esponente della giunta comunale sarà per gli istituti scolastici costretti a convivere con l’amianto. «Abbiamo stilato una lista di priorità - ha garantito Bosco -. Ci sono istituti come la ”Leonardo da Vinci” dove sono necessari interventi immediati». I 15 mila euro stanziati dalla giunta, però, non basteranno per tutto il territorio cittadino e ad ammetterlo è lo stesso assessore all’Ambiente. «Questa somma - continua Bosco - ci consentirà di affrontare le emergenze. Poi però vogliamo programmare altri interventi perchè sappiamo benissimo che ci sono problemi in molte altre zone della città». La giunta, anche per questo, sta cercando di individuare nuove somme da potere utilizzare. «Nel bilancio appena approvato non ci sono risorse per la bonifica dell’amianto - ha concluso l’assessore all’Ambiente, Enzo Bosco -. Tra poco si inizierà a discutere del bilancio per il 2013 ma spero, anche attraverso altre economie, di poter individuare nuovi fondi da destinare a quest’opera di pulizia del territorio».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook