«Non ci sono tracce di grassi animali»: Lentini, l’acqua torna a essere potabile

L’esito delle analisi dell'Università di Catania. Il sindaco Mangiameli oggi firmerà l'ordinanza di revoca del divieto
Siracusa, Archivio

LENTINI. L'acqua torna potabile nel centro storico e nella zona nord di Lentini. I funzionari del servizio d'Igiene Alimenti e Nutrizione dell'Asp, distretto di Lentini, ieri pomeriggio, hanno ricevuto la comunicazione verbale del medico del Laboratorio d'analisi dell'Università di Catania, riguardante le analisi dei campioni d'acqua. Dalle analisi «non sono state rilevate tracce di grassi animali e vegetali» nell'acqua provenienti dai pozzi Gangemi e Pozzo 3 Campo pozzi di Lentini.
Il risultato dei prelievi è stato notificato al sindaco Alfio Mangiameli che, oggi, firmerà l'ordinanza di revoca del divieto e farsi che l'acqua ritorni totalmente potabile. La vicenda dell'inquinamento ambientale del pozzo Gangemi e del pozzo 3 Campo pozzi erano stati sollevati da una nota dell'ufficio Igiene e Alimenti dell'Asp, distretto di Lentini che aveva ricevuto dai tecnici della Sai 8 una lettera con la riscontravano nell'acqua la presenza di una percentuale di grassi animali e vegetali. Così il primo cittadino firmò l'ordinanza di divieto d'uso per fini potabili e alimentari dell'acqua proveniente dal pozzo Gangemi e dal pozzo 3 del Campo pozzi che alimentano la rete idrica della zona nord del centro urbano e del centro storico. Per risolvere il problema e i disagi dei residenti del centro storico, si è svolta una riunione alla quale hanno partecipato il sindaco Alfio Mangiameli, i rappresentanti dell'Ato idrico, della Sai8, dell'Asp e dell'Arpa. Il funzionario dell'ufficio Igiene e Alimenti dell'Asp, distretto di Lentini, Ugo Mazzilli, ieri mattina, aveva fatto il prelievo di diversi campioni che erano stati inviati al Laboratorio d'analisi dell'Università, che hanno dato la potabilità dell'acqua. «Siamo veramente dispiaciuti dei disagi che i residenti del centro storico e della zona nord dove viene distribuita l'acqua proveniente dal pozzo Gangemi e dal pozzo 3 Campo pozzi hanno dovuto subire. Da parte nostra ci siamo messi subito al lavoro per risolvere nel più breve tempo possibile il disagio. Abbiamo avuto la nota del laboratorio dell'Università di Catania, in tempi brevissimi, che garantisce la potabilità dell'acqua». E la città può tornare a bere tranquillamente acqua dai rubinetti delle proprie abitazioni.
Sconfitto l'inquinamento ambientale che in questi giorni ha causato il divieto della potabilità dell'acqua». Il funzionario dell'ufficio Igiene e Alimenti dell'Asp, distretto di Lentini farà una serie di prelievi di campioni d'acqua per monitorare continuamente l'inquinamento ambientale e le percentuali stabilite dalla legge.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook