Buio e pochi cassonetti, disagi in contrada Spinagallo

I residenti: “Ci sentiamo abbandonati perché da tempo chiediamo interventi di sistemazione per tutta la zona”

SIRACUSA. La strada completamente al buio, poca sicurezza e pochi cassonetti. Sono i problemi con i quali convivono, ogni giorno, i residenti di contrada Spinagallo che chiedono più attenzione da parte dell’amministrazione comunale. “Ci sentiamo abbandonati – raccontano gli abitanti della zona – perché da tempo chiediamo interventi di sistemazione per tutta la zona”. A preoccupare è soprattutto l’assenza di illuminazione. “L’impianto pubblico non funziona – spiegano – e siamo costretti a camminare in strada, completamente al buio. Così ci sono troppi pericoli per tutti e non è un caso se spesso si sono registrati incidenti stradali”. C’è poi il problema legato ai cassonetti per l’immondizia. “Sono molto lontani dalle abitazioni – concludono i residenti della zona – e siamo costretti a lunghe camminate, al buio, per buttare l’immondizia”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati