Pd, nuovi equilibri e l’incognita Primarie

È tornato a riunirsi il coordinamento provinciale: l’attenzione è rivolta all’organizzazione della consultazione del 25 novembre

SIRACUSA. Riparte dall'organizzazione delle «Primarie» del prossimo 25 novembre il confronto interno al Partito democratico provinciale, dopo le regionali del 28 ottobre scorso. Ieri mattina si è svolta, nella sede del partito di via Socrate, la prima riunione del coordinamento provinciale, guidato da Pippo Zappulla ed Enzo Pupillo, post elettorale. Per parlare della futura gestione del partito in provincia, si attenderà molto probabilmente l'esito della consultazione, non solo per capire chi avrà la leadership della forza politica in Italia, ma anche per ”contarsi” nel territorio.

I numeri da far valere saranno diversi: da una parte evidentemente il riscontro elettorale dei diversi candidati, dall'altro lato, il radicamento delle diverse ”anime”. Di certo, dopo la ”tregua” della campagna elettorale, il dibattito interno al Partito democratico è pronto a riaccendersi, con toni che potrebbero tornare alti. Il Pd dovrà stabilire dei nuovi equilibri interni, anche alla luce della riconferma di Bruno Marziano all'Ars e dell'elezione di Marika Cirone Di Marco. È chiaro che i ”bersaniani”, forti del successo elettorale di Marziano, puntano ad esprimere anche una candidatura per la segreteria. Il nome potrebbe essere anche quello di Pippo Zappulla. Ma al contempo non si potrà fare a meno di prendere atto dei ”numeri” a cui si legano adesso, in termini di riscontro elettorale, l'ex segretario provinciale, Giovanni Cafeo e l'ex deputato regionale Roberto De Benedictis.

Ci sarà da considerare anche, in vista del congresso provinciale, il risultato che otterrà l’area «Renzi». Il capogruppo del Pd al consiglio comunale, Giancarlo Garozzo ha confermato subito dopo la tappa che il ”rottamatore” e sindaco di Firenze ha fatto in città la presentazione di una mozione congressuale che, in base all’esito delle «Primare», potrebbe scompaginare i giochi all’interno del partito.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X