Maltempo ad Augusta, disagi alla circolazione

AUGUSTA. Ha creato qualche disagio alla circolazione il maltempo che ieri ha imperversato anche ad Augusta, dove in alcuni tratti di strada si sono formati delle profonde pozzanghere a causa della difficoltà dell'acqua ad essere smaltita. In particolari l'acqua si è accumulata in alcuni tratti del viadotto "Federico II", ma anche dei cosiddetti "ponti di campagna", in alcune strade della Borgata come via Giuseppe Di Vittorio ed ex contrada saline Regina dove si trovano anche alcune scuole, in via de Roberto, tra via Roma e via Umberto al centro storico, inoltre, alcuni tombini sono rimasti tappati non riuscendo a far defluire l'acqua. I disagi maggiori come sempre avviene quando piove un po' più abbondantemente si sono verificati in contrada Scardina, soprattutto all'altezza dell'ingresso per le case popolari. A causare il mancato deflusso della pioggia sarebbe la sporcizia accumulata nei tombini e nelle caditoie e non rimossa da parte della "Sai 8", la società che gestisce il servizio idrico, nonostante l'arrivo della brutta stagione, così come sottolinea l'ex consigliere di circoscrizione Borgata, Carmelo Miano e residente alla Scardina, che sollecita anche interventi urgenti per sistemare la profonda buca, che si è formata davanti all'ingresso delle case popolari per la mancanza della copertura del tombino della fognatura, sparito già l'inverno scorso e finora mai sostituito.

CE.SA.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati