Rifiuti in via di Villa Ortisi, i residenti presentano esposto in Procura

Gli abitanti convivono con le discariche: "Il Comune e l’Igm ci hanno danneggiato con l'interruzione del servizio che si protrae da oltre una settimana nella raccolta dei rifiuti"
Siracusa, Archivio

SIRACUSA. «Presenteremo un esposto in Procura contro il Comune e l'Igm per l'interruzione del servizio che si protrae da oltre una settimana nella raccolta dei rifiuti lungo via di Villa Ortisi e viale Epipoli». Ad annunciarlo sono stati i residenti della zona che lamentano la presenza di un'ampia discarica dove sono stati accatastati i sacchi della spazzatura, che non vengono raccolti ormai da giorni. Un'emergenza igienico sanitaria a pochi metri dall'ospedale «Rizza» e gli uffici del distaccamento del Corpo Forestale.

«La spazzatura non viene raccolta da giorni - ha detto uno degli abitanti della zona, Massimo Di Mauro - è come se questa zona non facesse parte della città. L'unica cosa che ha fatto il Comune è stata quella di fare sparire l'unico cassonetto che era presente qui perché danneggiato». «Non è possibile continuare a pagare la Tarsu più alta d'Italia - ha aggiunto un'altra abitante, Giovanna Mallia - e continuare a non avere alcun servizio di raccolta e pulizia delle strade. Della protesta degli operatori siamo stati solo noi a pagarne le conseguenze, il Comune si è distinto per non aver fatto nulla. Adesso ci rivolgeremo alla Procura per i disagi causati da Comune e azienda».

Ma le carenze del servizio sono evidenti anche in altre zone della città, in particolare ad Epipoli ed in contrada Pizzuta. In via Ozanam, via Luigi Monti e via Avola, i cassonetti sono colmi e richiamano insetti e cani randagi. Situazione d'emergenza anche a Grottasanta, in via Sicilia, via Algeri, via Lazio e via Calabria e via dei Servi di Maria, come anche ad Akradina in via Santi Amato, via Caracciolo, via Carratore e via Cannizzo. Da parte dell'assessore comunale all'Ecologia, Enzo Bosco si chiarisce che l'azienda è stata già diffidata dal Comune ad effettuare e garantire il servizio in maniera puntuale e completa.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X