Nuovo assessore alla Provincia, Forte entra in giunta

Bono ha affidato l’Istruzione e l’Edilizia scolastica al docente in pensione di Floridia. Nello Forte prende il posto di Arturo Rizza, dimesso dal suo incarico nelle scorse settimane

SIRACUSA. È un «tecnico» il nuovo assessore all'Istruzione della Provincia. Ieri mattina il presidente Nicola Bono ha nominato il docente in pensione di Floridia Nello Forte, a cui sono state assegnate anche le rubriche dell'Edilizia scolastica, Università, Politiche sociali, Tutela dei diritti dei cittadini, Trasparenza degli atti amministrativi, Urp e Sanità. Forte prende il posto di Arturo Rizza, che si era dimesso dal suo incarico nelle scorse settimane.

E così, come aveva annunciato lo stesso Bono, è avvenuta la nomina dell'assessore all'Istruzione, subito dopo la fine delle elezioni regionali. Nuccio Forte, 68 anni, è di Floridia, ed è un assessore di riferimento del consigliere provinciale Roberto Getulio. Una scelta tecnica questa, probabilmente dettata dalla volontà di affidare un incarico ad un uomo proveniente dal mondo della scuola e che conosce da vicino i problemi e le esigenze del settore. Il nuovo assessore è in pensione dal 2007, è stato per anni docente di Scienze matematiche e poi dirigente scolastico alla scuola Pirandello di Floridia e poi alla Quasimodo. Nello Forte ha giurato ieri mattina in via Roma alla presenza del presidente Bono e del segretario Antonello Fortuna. E l'assessore ha iniziato da subito il suo lavoro incontrando ieri con Bono il dirigente del settore Edilizia scolastica, Ignazio Mauceri.

«Cercheremo di occuparci della sicurezza delle scuole - afferma Forte - dato che la nostra è una provincia a rischio sismico. So che sono state assegnate delle risorse per le scuole per realizzare interventi importanti, quindi vediamo di comprendere quali problemi ci sono negli edifici per poter intervenire». E inizierà ad affrontarlo da oggi quando acquisirà la documentazione che riguarda le scuole del territorio. Forte però non nasconde anche un altro obiettivo da raggiungere. «Come ex alunno del Gargallo - sottolinea - mi auguro che presto si possa completare l'iter per questa scuola di Ortigia». Il presidente Bono ha augurato un buon lavoro al nuovo assessore ”abbiamo fatto finora bene - aggiunge - quindi sono certo che l'assessore Forte continuerà nel solco dei suoi predecessori. Nel campo dell'edilizia scolastica l'amministrazione ha conseguito dei risultati importanti, ha recuperato tante strutture facendo risparmiare sugli affitti”. 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X