Intercettato un barcone con 57 migranti, fermati i due presunti scafisti

Proveniva quasi certamente dall'Egitto. A bordo anche alcuni minori. In corso le indagini per l'identificazione degli scafisti
Siracusa, Cronaca

SIRACUSA. Un barcone proveniente quasi certamente dall'Egitto con a bordo 57 extracomunitari, tra cui alcuni minori, è stato intercettato la notte scorsa da un pattugliatore e da un guardacoste del Gruppo aeronavale della guardia di finanza al largo delle coste siracusane.



L'imbarcazione, che era stata avvistata nel pomeriggio da un Atr in servizio di ricognizione a 40 miglia da Capo Murro di Porco, è stata bloccata al limite delle acque territoriali. Gli extracomunitari sono stati condotti nel porto di Siracusa per essere poi trasferiti in un centro di accoglienza.

Due presunti scafisti sono stati arrestati da investigatori del Gruppo interforze antimmigrazione della Procura di Siracusa nell'ambito delle indagini sullo sbarco, avvenuto la notte scorsa.
Gli immigrati, arrivati con una 'carretta del mare' lunga 15 metri, adesso ormeggiata nel porto di Siracusa, sono tutti egiziani, compresi 22 minorenni di età compresa tra i 14 e i 17 anni. I due scafisti sono stati individuati grazie alla visione dei filmati girati dalle unità navali della guardia di finanza che hanno proceduto l'abbordaggio dell'imbarcazione clandestina.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook