Energia elettrica, a Ferla un progetto per risparmiare 26 mila euro

Sarà realizzato un impianto pubblico per la produzione di energia rinnovabile nella scuola elementare di via Pessina

FERLA. Un impianto pubblico per la produzione di energia rinnovabile nella scuola elementare di via Pessina a Ferla. E’ il risultato ottenuto dal piccolo Comune degli iblei, unico in provincia. L’impianto verrà finanziato dall’assessorato regionale delle Risorse agricole, con i fondi del Psr Sicilia, per 300 mila euro. E’ stato stimato che la produzione annua di energia elettrica ammonterà a circa 130.000 kWh, con conseguente risparmio per le casse comunali di 26 mila euro l’anno.
“Con questo progetto – spiega il sindaco di Ferla, Michelangelo Giansiracusa – il nostro comune inizia il suo percorso verso l’autosufficienza energetica. E’ in studio la reale possibilità di poter realizzare impianti fotovoltaici in ogni struttura di proprietà comunale in modo da consentire ingenti risparmi sul bilancio dell’ente e garantire il massimo rispetto del nostro ambiente”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook