Trasporti, vertice con l’Ast Visentin: «Un nuovo appalto»

Il sindaco «bacchetta» l’impresa: «Troppi disservizi per gli utenti»
Siracusa, Archivio

SIRACUSA. Le critiche all’«Ast» per le condizioni in cui versa il servizio di trasporto pubblico e l’annuncio del nuovo appalto per la gestione integrata dei parcheggi e dei trasporti. Il sindaco Roberto Visentin ha voluto incontrare, ieri, il dirigente dell’«Ast», Andrea Ugo Figuccia. Nel corso del vertice, che ha visto la presenza dell’assessore comunale alla Viabilità, Mauro Basile e il dirigente del settore «Mobilità e Trasporti», Jose Amato. Visentin ha voluto ribadire all’«Ast» i tanti disagi vissuti dagli utenti che utilizzano i bus urbani. Dal canto suo il dirigente dell’«Ast» ha evidenziato la grave situazione di crisi economica vissuta dall’impresa che fa i conti con i pochi mezzi, i ritardi nel pagamento degli stipendi ai dipendenti e la manutenzione che non può essere effettuata per il taglio degli stanziamenti da parte della Regione. Il primo cittadino prova comunque a essere positivo. «In questa situazione di grave crisi - sostiene il sindaco - l’”Ast” ci ha prospettato un quadro con tante ombre. Nonostante questa è emersa la reciproca volontà a collaborare per trovare insieme le soluzioni ai problemi più urgenti». Ma il sindaco guarda anche al futuro del sistema di trasporto, un servizio che non è mai decollato e che ormai da anni è fermo all’”anno zero” tra carenze, corse che saltano, mezzi ormai vecchi e inquinanti. La soluzione, almeno secondo quanto sostiene il primo cittadino, è proprio il nuovo appalto. «Ci rendiamo conto della complessità degli ostacoli che diventano insormontabili per l’assenza di risorse - ha concluso Visentin -. Il nostro obiettivo resta il nuovo appalto che però potremo bandire solo dopo l’approvazione del bilancio di previsione visto che una parte del servizio dovrà essere coperto con i fondi del Comune».


Ga.Ur.   

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook