Erg, progetto da 800 mila euro: nascerà pure un pattinodromo

Il piano di lavori per trasformare l'impianto di via Piazza Armerina in un centro polisportivo riguarda gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria

SIRACUSA. Un progetto da oltre ottocentomila euro finanziati dalla «Erg» per trasformare l'impianto di via Piazza Armerina in un centro polisportivo. Il piano dei lavori riguarda gli interventi di manutenzione ordinaria e straordinaria, ed è stato presentato lo scorso 11 ottobre all'ufficio tecnico del Comune per l'avvio dell'iter autorizzativo. All'interno dell'area, ampia 34 mila metri quadrati, gestita dall'associazione sportiva dilettantistica «Erg», dove è presente un campo di calcio omologato fino al 2014 dalla Lega nazionale dilettanti per ospitare gare fino ai campionati Primavera di serie A, oltre ai Dilettanti, ed una tribuna con ottocento posti che ha ottenuto il via libera da parte della commissione pubblici spettacoli fino al giugno del 2015, sorgerà un pattinodromo su uno spazio di seimila metri quadrati.

La struttura sarà lunga 180 metri, con una pista esterna. Dentro il pattinodromo verrà realizzata una porzione da destinare alle attività di educazione stradale per i ragazzi delle scuole. Il progetto prevede inoltre la presenza di due campi di calcio a sette e a cinque, un pallone tensostatico, una palestra ed un bar, oltre che di un'area giochi per i bambini. «Il pattinodromo concepito secondo questa modalità rappresenta il primo esempio di struttura sportiva presente all'interno di un impianto sportivo già operativo da anni - ha detto il responsabile dell'associazione sportiva Erg, Maurizio Pepoli - e sarà realizzato per ampliare le possibilità di fare sport a tutti i cittadini in una zona che diverrà un polmone verde del quartiere.

Un'attenzione particolare verrà riservata alle famiglie che potranno utilizzare questa struttura a tutte le ore e per gli sportivi che avranno a disposizione anche un percorso salute attorno all'intero impianto. Tutte le strutture impiegate saranno facilmente smontabili ed ad impatto zero con l'ambiente circostante. Una dimostrazione che Erg sta dando per rimarcare la sua vicinanza allo sport ed al sociale di questa città». Pepoli ha anche annunciato il contemporaneo avvio degli interventi di ampliamento del campo di calcio, degli spogliatoi e degli accessi che saranno realizzati lungo via Piazza Armerina e via Aidone. «Entro il 2014 - ha detto Pepoli - contiamo di adeguare gli ingressi con tornelli ed uscite di sicurezza, spostando gli spogliatoi e gli uffici, così da renderlo disponibile anche ad ospitare incontri per la serie A e B di calcio».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Siracusa: i più cliccati