Evade dai domiciliari: preso

Arrestato Antonio Rizza, 24 anni. Era in compagnia di altri due uomini con cui stava parlando in un cortile condominiale di viale Santa Panagia
Siracusa, Cronaca

SIRACUSA. Non poteva uscire di casa perchè era ai domiciliari ma non ha resistito alla tentazione di prendere una boccata d’aria. Per sua sfortuna, è stato visto dagli agenti delle Volanti che lo hanno intercettato in un cortile condominiale in viale Santa Panagia. Non era da solo, Antonio Rizza, 24 anni, che è stato poi arrestato, ma in compagnia di altre due uomini, probabilmente suoi conoscenti con cui stava parlando.
È stato, quello degli investigatori della Questura, un controllo mirato ed esteso alle persone sottoposte alla sorveglianza speciale o agli arresti domiciliari, come nel caso del ventiquattrenne, che è stato trasferito al palazzo della Questura di viale Scala Greca. Qui è stato formalizzato il provvedimento di arresto per poi essere accompagnato in cella, nel carcere di contrada Cavadonna. Nelle prossime ore potrà difendersi in tribunale in occasione dell’udienza di convalida dell’arresto davanti al giudice per le indagini preliminari del tribunale.
Uno dei due che era insieme al ventiquattrenne è stato sottoposto ad un controllo e nel corso degli accertamenti si è scoperto che non poteva colloquiare con un pregiudicato, secondo quanto prevede una disposizione della sorveglianza speciale, a cui E.R., 30 anni, è sottoposto. Per questo motivo, l’uomo è stato denunciato.  

GA. SC.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X