Aligroup, protesta di 200 operatori

Lo sciopero è stato proclamato dalle segreterie provinciali di Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil che hanno chiesto un confronto con il prefetto Renato Franceschelli per affrontare la vertenza che riguarda il piano di acquisizione che era stato presentato da Supercoop e si è arenato

SIRACUSA. Un corteo dei duecento lavoratori «Aligroup» di tutta la provincia che si muoverà dalle 8,30 da largo XXV Luglio per raggiungere piazza Archimede dove si terrà un sit-in di protesta contro il rischio di fallimento della catena di supermercati che fanno riferimento ad «Aligroup», ormai in liquidazione. Lo sciopero è stato proclamato dalle segreterie provinciali di Filcams Cgil, Fisascat Cisl e Uiltucs Uil che hanno chiesto un confronto con il prefetto Renato Franceschelli per affrontare la vertenza che riguarda il piano di acquisizione che era stato presentato da Supercoop e si è arenato. VI.COR.
 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook