Mille chili di rame rubato in auto, un arresto ad Augusta

In manette un romeno di 26 anni, Norel Bunea. La vettura è stata bloccata lungo la ex strada Statale 114, nei pressi della contrada San Fratello

AUGUSTA. Un romeno di 26 anni, Norel Bunea, è stato arrestato dai carabinieri ad Augusta, in provincia di Siracusa, perché sorpreso a trasportare su una Fiat 'Punto', insieme a tre complici riusciti a fuggire, circa una tonnellata di cavi di rame rubati dalle linee dell'illuminazione pubblica. L'auto è stata bloccata lungo la ex strada Statale 114, nei pressi della contrada San Fratello. L'uomo, senza fissa dimora in Italia, nel processo per direttissima conclusosi nel tardo pomeriggio di ieri è stato condannato a sei mesi di reclusione e al pagamento di una multa di 200 euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook