Cronache loro. Siracusa, rifiuti al parco archeologico

Enlarge Dislarge
1 / 4
Rifiuti al parco archelogico Neapolis di Siracusa. A segnalare tanto degrado, documentato da queste foto inviate all’indirizzo di posta elettronica postaweb@gds.it, è stato un lettore del sito www.gds.it, Luca Fasciani. Un turista che, in vacanza qui in Sicilia con la moglie, ha potuto ammirare non solo la bellezza dei reperti ma anche il cumulo di rifiuti presente all’interno dell’area archeologica. “Siamo rimasti davvero colpiti, - spiega - un peccato per una risorsa culturale e turistica, patrimonio dell’Unesco, come quella di Siracusa“.
Rifiuti al parco archelogico Neapolis di Siracusa. A segnalare tanto degrado, documentato da queste foto inviate all’indirizzo di posta elettronica postaweb@gds.it, è stato un lettore del sito www.gds.it, Luca Fasciani. Un turista che, in vacanza qui in Sicilia con la moglie, ha potuto ammirare non solo la bellezza dei reperti ma anche il cumulo di rifiuti presente all’interno dell’area archeologica. “Siamo rimasti davvero colpiti, - spiega - un peccato per una risorsa culturale e turistica, patrimonio dell’Unesco, come quella di Siracusa“.