Csm, procuratore Rossi: "Trasferimento ingiusto"

Si è espersso così il capo della Procura di Siracusa, annunciando il ricorso in Cassazione
Siracusa, Archivio

SIRACUSA. "Non voglio commentare, ma la ritengo un'ingiustizia e farò ricorso in Cassazione". Così il procuratore capo di Siracusa, Ugo Rossi, all'ANSA sulla decisione della sezione Disciplinare del Csm che, su richiesta del ministro alla Giustizia, Paola Severino, ha disposto il trasferimento d'ufficio del magistrato.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook
  • Seguici su
X