Cavi in fiamme, blackout alla raffineria Esso

Il guasto causato da un incendio probabilmente doloso a un canneto canneto fra la zona archeologica di Megara e la centrale elettrica Enel Tifeo
Siracusa, Archivio

SIRACUSA. Un incendio, di probabile natura dolosa secondo i vigili del fuoco, ad un canneto fra la zona archeologica di Megara e la centrale elettrica Enel Tifeo ha provocato un blackout elettrico alla Raffineria Esso a Siracusa. Sembra che le fiamme abbiano raggiunto dei cavi di alta tensione e la centrale elettrica, che fornisce energia alla raffineria, ha improvvisamente ridotto l'erogazione. Alcuni impianti sono stati fermati in emergenza. Vista la fermata d'emergenza alcuni operai dell'indotto non sono entrati in raffineria. I vigili del fuoco hanno spento il rogo dopo alcune ore.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook