Nubifragio, danni anche a Ortigia

Nel capoluogo le situazioni più difficili si sono verificate lungo alcune delle principali arterie quali via Arsenale, viale Algeri, corso Umberto e nel centro storico
Siracusa, Archivio

SIRACUSA. Le violenti e abbondanti piogge cadute oggi in special modo nelle ore centrali del pomeriggio nel Siracusano hanno causato notevoli disagi soprattutto alla circolazione veicolare.
Nel capoluogo le situazioni più difficili si sono verificate lungo alcune delle principali arterie quali via Arsenale, viale Algeri, corso Umberto e in maniera diffusa nel centro storico di Ortigia. Saltati tombini, molto spesso ostruiti. Proprio stamane Provincia, comuni, associazioni degli agricoltori, genio civile, e ispettorato agricoltura hanno sottoscritto un protocollo d'intesa per la preventiva pulizia della rete di smaltimento delle acque piovane. Numerose le richieste di intervento da parte di automobilisti rimane in panne o intrappolati nelle loro auto a causa della pioggia che sono giunte al centralino della sala operativa del comando provinciale dei vigili del fuoco che ha impegnato tutte le squadre disponibili anche dei distaccamenti. Situazione critica anche per qual che riguarda alcuni locali al pian stradale che sono stati invasi dalle acque.
La situazione oltre che nel capoluogo è stata particolarmente pesante nella zona sud con numerosi interventi, ancora in corso, da parte dei vigili del fuoco e dei volontari della protezione civile nella zona sud della provincia tra Avola e Noto in special modo.
I vigili del foco sono anche intervenuti nella zona balneare siracusana dell'Arenella dove si è verificato un principio di incendio in una villetta. Si sta ancora verificando se all'origine ci possa essere stata l'azione di un fulmine considerato che nella zona battuta dalla pioggia si è a tratti registrata anche un'assai intensa attività elettrica.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook